Raffaele: Ibiza mi ha stregato

“Viaggiare mi ha sempre affascinato e prima o poi la natura di ognuno emerge ed è così che nel 1996 mi sono affacciato al turismo”.

Da quel momento in poi la vita di Raffaele è stata un susseguirsi di spostamenti nei vari Paesi del mondo. Viaggiatore instancabile per lavoro e per passione, Raffaele è stato a Cuba, a Rodi, a Kos, in Kenya, Zanzibar e Mauritius dove ha ricoperto vari incarichi, tra cui quello di Responsabile del Servizio di Intrattenimento, Resident Manager e Direttore della Ristorazione. Nel 2012, dal Tour Operator per cui lavorava, è stato mandato ad Ibiza.

Inizialmente l’isola non rientrava “nelle sue grazie”, successivamente però, vivendoci, Raffaele ha scoperto le mille sfaccettature “dell’isola del divertimento”. Ha scoperto i suoi tramonti mozzafiato, ha scoperto la sua storia, ha scoperto il suo essere al di fuori degli schemi, così, dopo aver fatto tre stagioni estive, nell’agosto del 2014 ha avuto una vera e propria “illuminazione”. Ha capito che ormai da Ibiza non poteva più andar via, che l’isola era diventata parte di lui, così ha deciso di restare. Dopo una ricerca sul posto, ha trovato un locale da gestire chiuso ormai da sette anni, che rappresentava per lui una vera e propria sfida. Un’opportunità che l’isola gli ha offerto e che Raffaele ha colto al volo. Un progetto in cui crede molto e che intende realizzare al meglio.

Leggi l’intervista completa su Voglio Vivere Così

Per chi cerca lavoro a Ibiza:

www.isoladiibiza.com/come-trovare-lavoro-ad-ibiza.html