Ristoranti: El Celler di Can Roca a Girona

Con il riconoscimento del premio San Pellegrino, Il Celler di Can Roca piazza la gastronomia spagnola sempre più in alto.La grande “movida gastronomica” prende forma in Spagna negli anni ’90. Comincia, allora, il posizionamento ad alti livelli del savoir-faire iberico ai fornelli, e con che exploit! Una nuova scuola, basata sulla decostruzione culinaria e la fusione delle tradizioni, è nata con la cucina molecolare di Ferràn Adrià. Molteplici stimoli, dovuti anche al fastoso periodo economico che viveva il paese, hanno alimentato la professionalità e la fantasia degli chef. Oggi, la gastronomia spagnola risiede, a giusto titolo, nell’Olimpo Gourmet, assieme alle migliori scuole del mondo.

Sono sette, nel paese, gli chef (e i ristoranti) premiati con il massimo riconoscimento a livello mondiale: le 3 stelle Michelin. Tra questi, il recentemente defunto, e già compianto, Santi Santamaría (ristorante Can Fabes di Sant Celoni); Ferràn Adriá (del mitico El Bulli); Juan Mari Arzak (Arzak a San Sebastian); Martín Berasategui (ristorante omonimo a Lasarte); Carme Ruscalleda (Sant Pau); Pedro Subijana (San Sebastían) e i fratelli Roca (Celler de Can Roca a Girona).

Il ristorante della tripletta, Joan, Josep e Jordi Roca, ha, inoltre, conquistato il premio San Pellegrino, nell’ aprile del 2011. La prestigiosa rivista britannica “Restaurant Magazine” stila, per l’occasione, l’elenco dei 50 migliori ristoranti del mondo. Il primo posto è andato al ristorante Noma di Copenhagen, mentre l’iberico Celler è balzato al secondo.

Ristorante Cellar dei fratelli Roca a Girona ristoranti

Una storia di famiglia

Joan, Josep e Jordi Roca appartengono alla terza generazione di una famiglia dedicata alla ristorazione. È accanto ai fornelli che i tre fratelli hanno giocato, sono cresciuti e hanno sviluppato il loro amore per la cucina. Sulle orme dei nonni, che avevano aperto una taverna a Sant Martí de Llèmena nel 1920, il trio parte all’avventura nel 1986, aprendo il ristorante El Celler de Can Roca, accanto alla locanda dei genitori, a Girona (sulla costa catalana). La squadra è così composta: Joan in cucina; Jordi alla pasticceria e dessert, Josep alla cantina. Una storia di savoir-faire famigliare e tradizioni al servizio del gusto.