Barcellona tra le città più “instagrammabili” del mondo

 

Le vacanze? Oggi si postano sui social. Diciamoci la verità, ormai osserviamo un luogo più attraverso lo schermo di uno smartphone che dai nostri occhi.

Non si fa in tempo ad arrivare a destinazione che già si sta scegliendo la visuale migliore per fotografare quel paesaggio piuttosto che un altro e postarlo su Instagram.

Immagini pubblicate sui social network per suscitare l’ammirazione e, perché no, l’invidia dei propri contatti.

Un’abitudine sempre più frequente e che trova conferma nei dati raccolti dal Mobile Travel Tracker, su un campione di 9mila persone in 30 Paesi. Secondo la ricerca, chi organizza le vacanze non considera più solo il prezzo e la meta da visitare.

Una persona su 6 dichiara di scegliere la destinazione – che sia una località di mare o una metropoli oppure un hotel – anche in base alla possibilità di stupire gli amici con gli scatti del luogo dove soggiorna. Una moda che ha colpito in particolare i millenials, che durante le vacanze trascorrono circa 80 minuti al giorno su Facebook e Instagram.

Ma quali sono le città più instagrammabili del mondo? Si va da Parigi a New York, da Mosca a Londra, da Orlando in Florida a Los Angeles, da Jakarta a Istanbul fino a Barcellona. È proprio la capitale della Catalogna ad occupare i primi posti della classica, preferita persino a Madrid.

Il segreto del suo successo? Sicuramente l’architettura e le opere d’arte lasciate da Gaudì che affascinano gli instagrammer più incalliti, conquistati da attrazioni acchiappa like come Casa Baltò e Casa Milà.

A ciò si aggiunge la facilità con cui è ormai possibile raggiungere la seconda città più importante della Spagna. Dall’aereo a uno dei traghetti Barcellona che è possibile prendere dai principali porti italiani, arrivarci sarà un gioco da ragazzi.

Una volta in città, infatti, vi si aprirà un mondo instagrammabile. La Sagrada Familia, le Ramblas, Barceloneta: sono tanti i posti di Barcellona perfetti per scatti favolosi su Instagram.

La sua particolarità risiede proprio nel suo paesaggio che da un lato offre splendide spiagge e dall’altro la bellezza dei suoi palazzi e musei.

Pensate, potrete passeggiare sulla Rambla, cuore pulsante della città della Catalogna, per poi trovarvi direttamente sul mare e fotografare tutto!

In particolare è la Sagrada Famiglia ad essere l’attrazione di Barcellona più fotografata e pubblicata su Instagram, piazzandosi al nono posto della classifica dopo la Basilica di San Pietro a Roma e prima del Colosseo. Iniziata da Gaudì nel 1882, poi tragicamente scomparso, la maestosa basilica è ancora in costruzione.

Solo otto delle 18 torri del progetto sono state erette, ma i lavori dovrebbero concludersi nel 2026. Vale la pena entrare nella chiesa e avventurarsi su una delle torri per godere di una magnifica vista sulla città, ovviamente macchina fotografica alla mano!

Oltre all’arte e alle bellezze paesaggistiche, se c’è una cosa che non manca mai nelle foto su Instagram è naturalmente la cucina. E a Barcellona si avrà solo l’imbarazzo della scelta su quale piatto postare. Dalla paella alla sangria, i vostri follower ne avranno immagini da cuorare.