Spagna: è qui che gli italiani comprano case di lusso

 

Dove comprano casa i “paperoni” italiani? In Spagna e Brasile.

A dirlo il portale LuxuryEstate.com, specializzato proprio nel settore degli immobili di prestigio. Analizzando le richieste dei nostri connazionali si scopre, infatti, come la Penisola iberica e lo Stato sudamericano siano i due Paesi più gettonati per comprare proprietà di lusso che consentano di trascorrere l’inverno.

Non più Cortina e Sestriere, dunque, forse troppo inflazionate e fredde. I ricconi di casa nostra adesso preferiscono mete più esotiche e calde. E per un posto al sole in questi due Paesi il budget medio degli italiani è pari rispettivamente a 3,5 e 2,5 milioni di euro. Bazzecole per loro.

Andando nel dettaglio dei due Paesi caldi più amati dai ricchi italiani che vogliono comprare una seconda casa al sole, si scopre che per la Spagna la meta più ambita è senza dubbio Ibiza, l’isola delle Baleari conosciuta per la sua movida estiva e per i suoi locali alla moda. Qui si concentra oltre una ricerca su tre (35%) di quelle relative alla penisola iberica.

Il 20% di chi vuole comprare una proprietà di lusso in Spagna, invece, sogna Marbella e mette in conto budget medi che superano i 5 milioni di euro. Al terzo posto della classifica spagnola si trova Palma de Mallorca con la sua Port d’Andratx.

Per quanto riguarda il Brasile la città più gettonata è quella di Salvador, che attira il 20% degli italiani che desiderano una casa in questo Stato. A seguire si trovano Florianopolis e Rio de Janeiro. In quest’ultima città si concentrano ricerche con budget stellari che, in media, superano i 6 milioni di euro.

Scorrendo la top 10 dei Paesi più gettonati dagli italiani che acquistano proprietà di lusso nei Paesi caldi, o perlomeno con un clima mite tutto l’anno, dopo Spagna e Brasile, seguono la Repubblica Dominicana e il Portogallo.

Qui però i budget si riducono, diciamo così, e sono pari rispettivamente a 1,8 e 2,5 milioni di euro. Quinto posto per la Florida di Miami dove il budget medio è pari a 1,8 milioni di euro. La vicina Malta è al sesto gradino della classifica con budget medi di 3,5 milioni di euro.

La stessa che i paperoni del nostro Paese mettono in conto per comprare casa alle Barbados, la settima meta esotica più ambita in assoluto. La sua vicinanza geografica, insieme a un mercato che è ancora molto più economico di altri, ha portato nella top 10 anche la Grecia.

comprare casa in spagna

Gli italiani che puntano alle isolette con un clima più temperato rispetto agli inverni italiani sono disposti a spendere in media 900.000 euro, la cifra più contenuta della classifica.

A chiudere la classifica è il Sud Africa dove i paperoni italiani sono disposti a spendere, in media, 1,9 milioni di euro.