Come muoversi a Tenerife

L’isola di Tenerife, in questi ultimi anni, si è sviluppata molto in parecchi ambiti, dal lavoro alla sanità e anche per quanto riguardano i trasporti.

Volete fare in viaggio in questa magnifica isola e volete capire come ci si può muovere? Benissimo, abbiamo la soluzione.

Avete a possibilità di utilizzare svariati mezzi per girarla, sta solo a voi scegliere il più consono e adatto.

Iniziamo parlando dei mezzi pubblici a Tenerife

I canari utilizzano il termine “guagua” per denominare quello che è l’autobus e potete identificarli dal colore verde. La comodità è che si può pagare direttamente all’autista, si parte da una base di circa 1 euro, ed il prezzo va in base alla tratta, altrimenti potete anche comprare un abbonamento chiamato Bono-Bus che vi farà risparmiare sui prezzi dei singoli biglietti.

La Guagua si sposta da Nord a Sud e viceversa, facendo anche lunghe tratte, mentre solo al Nord troviamo La Tranvia, servizio di tram con due linee attive (la 1 e la 2)nell’area metropolitana dell’isola che circolano tra le città di Santa Cruz e La Laguna. E’ accessibile a tutti i tipi di clienti, anche a quelli che hanno un handicap motorio.