CHUECA: DIVERTIMENTO A GO GO

Un quartiere elegante, ma vitale e frizzante, cui fanno riferimento le celebrità anche internazionali. Qui è possibile incontrare il fotografo Mario Testino, amante del piano-bar più trendy della città, il Toni 2 (Almirante,9). Il direttore del Museo d’Orsay, Guy Cogeval, invece, ama di Chueca il ristorante Celso y Manolo (Libertad,1) dove regna la cucina tradizionale madrileña. Poco lontano il ristorante Valgame Dios (Augusto Figueroa, 43) frequentato dall’ex pilota Fonsi Nieto.

LA LATINA: ANTIQUARI, POLITICA E TEATRO

El Rastro, il mercato più importante di Madrid, si trova in questo quartiere. Tra un bar de copas ed uno di bocadillo de calamares si trovano i principali negozi di antiquariato della città, ma anche i più nuovi negozi di arredamento d’avanguardia. Assiduo frequentatore Pelayo Diaz, amante degli arredamenti retro. Il gastropub La Tournéè (Plaza de la Cebada,2), proprio accanto al teatro de La Latina, è invece uno dei locali preferiti dagli attori Hugo Silva ed Inma Cuesta.

bar madird

ALTA CUCINA NEL QUARTIERE DI SALAMANCA

Salamanca è sempre stato il quartiere con più glamour della capitale. Negozi di lusso, grandi firme della moda, della gioielleria,etc…fanno sì che questo sia il quartiere perfetto per i vip. Un esempio è il sushi bar Oh Bla Bla (Marqués de la Ensenada, 16), di proprietà del poliedrico Santiago Segura e del torero Cayetano Rivera e frequentatissimo da personaggi della tv e dello spettacolo. C’è poi l’Otto Madrid (Paseo de la Castellana, 8) specializzato in cucina mediterranea, dove spesso pranzano lo scrittore Boris Izaguirre, o la stilista Vicky Martin Berrocal. Il locale El Perro y La Galleta (Claudio Coello, 1) ha invece avuto l’onore di avere a colazione Pierce Brosnan durante la sua ultima, recente, visita a Madrid. La regina, quando esce con le amiche, cena spesso al Ten con Ten (Ayala,6), mentre al Kabuki Wellington (Velázquez, 6), il miglior ristorante giapponese della città, non è raro incrociare Cristiano Ronaldo.