Ed ora invece di cosa vi occupate?

Oggi abbiamo un Taller de Joyeria a Las Palmas. Ci occupiamo della realizzazione di gioielli unici e collezioni personalizzate. I nostri sono gioielli creati completamente a mano “su misura”, studiati in base alle necessità, alle caratteristiche, alla personalità della persona che li deve indossare. Tutte le nostre collezioni vengono accompagnate da una descrizione del gioiello. Il nostro laboratorio è in Calle Torres, 7 in Triana a LAS PALMAS de Gran Canaria. Per ora siamo presenti su facebook e instagram come “2IN1 Taller de Joyeria”. Il logo che ci identifica è 2IN1, siamo noi, due professionalità che si uniscono in un unico progetto di vita. Dopo aver lavorato alla definizione del nostro nuovo logo, ora abbiamo in progetto di investire in un sito web.

Quali sono state le difficoltà che avete dovuto affrontare durante l’avvio della vostra attività sull’isola?

La difficoltà maggiore, se di difficoltà si può parlare, è quella dettata dal tempo necessario per farsi conoscere, entrare nel mercato e creare un flusso di lavoro. Per me, una difficoltà da superare è stata quella della lingua. Non ho mai studiato spagnolo e non ho avuto il tempo di studiare prima del trasferimento (tra lavoro e famiglia era impossibile). La gente si è dimostrata da subito gentilissima e disposta ad aiutarmi, correggendomi ed incoraggiandomi. All’inizio ho ascoltato molto e oggi interagisco tranquillamente anche per lavoro. Non posso dire di aver appreso la lingua, ma posso dire che sto decisamente migliorando. Mi occupo anche della contabilità, pertanto per me è fondamentale poter interagire con il commercialista e comprendere le normative. Maurizio ha appreso lo spagnolo negli USA, pertanto da questo punto di vista mi è stato di grande supporto.

Vi siete affidati a professionisti del luogo per svolgere tutti gli aspetti burocratici?

Assolutamente sì. Prima di fare questa scelta abbiamo fatto vari viaggi alle Canarie (Tenerife, Fuerteventura) e in particolare sull’isola di Gran Canaria per capire se la scelta fosse veramente quella giusta. Nei vari viaggi abbiamo raccolto diverse informazioni e ci siamo rivolti nella prima fase a INFOCANARIE (www.infocanarie.com), in prima battuta con lo staff e successivamente con Tony Pilia, Responsabile di Gran Canaria e Provincia, per farci supportare in tutte quelle pratiche burocratiche di permessi e documentazioni, necessarie in questo passaggio.